AUDIO ANALOGUE Maestro Anniversary

Il Maestro Anniversary nasce nei laboratori AIRTECH in seguito all'esperienza maturata con lo sviluppo del Puccini Anniversary. Lo schema di base è molto simile, ma con un'importante differenza: la catena di amplificazione è completamente bilanciata dall’ingresso fino allo stadio finale che torna ad essere sbilanciato per collegarsi ai diffusori. Questo ha comportato un raddoppiamento degli stadi di amplificazione ed attenuazione. Anche nel Maestro Anniversary tutti gli stadi sono privi di feedback globale. Il feedback non è utilizzato neppure sugli stadi di preamplificazione (come nel Puccini). La potenza di uscita è stata portata a 150W su 8Ω con il conseguente ridimensionamento di tutti gli stadi driver e finali che adesso usano quattro coppie di transistor per canale. La configurazione di base resta comunque quella del cascode rovesciato che è assimilabile ad un unico stadio di guadagno seguito dal buffer di uscita. La stabilità del punto di lavoro è mantenuta attraverso un DC Servo che comincia a lavorare soltanto a frequenze inferiori a pochi decimi di Hertz (quindi totalmente fuori dalla banda audio). Una circuitazione così raffinata, insieme alla selezione di componentistica di altissimo livello(resistenze a norme militari, condensatori audiograde in polipropilene realizzati su specifica AIRTECH, cablaggi interni in rame 7N OCC, connettori di uscita in rame puro, placcati in oro 24K) hanno contribuito a realizzare un apparecchio che ha l'onore di essere l'erede del glorioso Maestro Integrato e che quindi entra a far parte con pienissimo merito nella linea Anniversary che celebra allo stesso tempo, i primi 20 anni di Audio Analogue, ma anche 15 anni dell'introduzione che primo prodotto AUDIO ANALOGUE a portare il nome Maestro. Il nuovo Maestro Anniversary è un apparecchio unico, la sua notevole potenza che raddoppia sempre al diminuire dell'impedenza e le sue straordinarie doti di pilotaggio, sono accompagnate da una musicalità e raffinatezza uniche e non facilmente riscontrabili in amplificatori così “muscolari”. Purtroppo non è facile esprimere a parole tutte le sue doti e quindi vi invitiamo ad ascoltarlo prima possibile e potrete solo conferma che ora più che mai MUSICA MAESTRO!!!

 

Tutto l’amplificatore è pensato come se fosse composto da tre elementi separati. 1- Alimentatore. E’ realizzato con un trasformatore per ogni canale da circa 600VA. Il ponte di raddrizzamento è realizzato con diodi discreti ultraveloci da 50 A ciascuno. La capacita di filtraggio è di 16800µF per ramo quindi l’amplificatore ha un totale di 67200 µF di filtro. All’accensione lo spunto di corrente è limitato da resistori variabili con la temperature che dopo l’accensione vengono esclusi dal percorso del segnale. 2- Amplificatore. Sono due amplificatori (il destro ed il sinistro) totalmente separati l’uno dall’altro sia come masse che come alimentazioni. Non hanno nessuna collegamento in comune. Anche i comandi digitali per il controllo dei chip di volume sono optoisolati. E’ una configurazione dual mono. Le piste di rame dello stampato hanno uno spessore doppio rispetto allo standard per garantire il passaggio delle grandi correnti in gioco. Lo sbroglio dello stampato è stato lungamente studiato per ottimizzare i percorsi del segnale e mantenere la simmetria degli stadi. 3- Preamplificatore. Come per i finali anche i preamplificatori sono dual mono. Subito dietro i connettori di ingresso sono stati messi i relè di commutazione dei canali seguiti da un buffer a componenti discreti per isolare l’amplificatore dalla sorgente. La massima tensione di ingresso accettabile è circa di 6VRMS . I buffer, bilanciati sia sugli ingressi che sulle uscite, vanno a pilotare in classe A i quattro chip (per ogni canale) di volume. Questi ultimi, come nel caso del Puccini sono semplicemente delle stringhe di resistenze senza alcun operazionale al loro interno. E’ stata fatta questa scelta per non avere nessun tipo di feedback globale all’interno del Maestro. Dopo il controllo di volume abbiamo il pramplificatore vero e proprio che amplifica fino circa 12dB. I tre elementi descritti sopra sono fisicamente alloggiati su tre schede separate quindi è come avere un alimentatore, un preamplificatore ed un finale separati.

  • Specifiche Tecniche

    Numero di canali

    2

    Ingressi RCA

    3

    Ingressi XLR

    2

    Impedenza di ingresso

    47KOhm

    Massimo segnale d'ingresso

    6Vrms

    Potenza su carico da 8Ω

    150W @ 1% THD + N

    Potenza su carico da 4Ω

    300W @ 1% THD + N

    Potenza su carico da 2Ω

    500W @ 1% THD + N

    Sensibilità(Potenza nominale su 8Ω)

    720Rrms

    Risposta in frequenza(Att. 0dB, Banda a -3dB)

    90KHz

    Resistenza di uscita(Potenza nominale su 2Ω ad 1kHz)

    0.2Ohm

    Livello di rumore(Limiti di Banda 0Hz-80kHz/Pesato A)

    =20µV/=10µV

    SNR

    =100 dB

    Assorbimento in standby(230VAC)

    0.7W

    Dimensioni(AxLxP)

    168x450x550 mm

    Peso

    31 Kg

  • Condizioni Generali

    Generalmente consegnato entro 3/5 giorni lavorativi.

     

    Procediamo con la spedizione normalmente entro 24-48 ore dalla ricezione del pagamento tramite il metodo selezionato e vi informiamo via e-mail dell'avvenuta spedizione.

     

    L'assicurazione è facoltativa ma sempre consigliata considerato il valore degli oggetti.

     

    Tutti i prodotti nuovi venduti da Audio Video News sono coperti da garanzia ufficiale italiana minima di 24 mesi ed inviati con regolare documento fiscale.

     

    La disponibilità e i tempi possono variare. Per maggiorni dettagli rivolgersi al personale AVNews allo 0543-567450.

     

    Possibilità di permute presso il nostro negozio.

     

    *Contattare il negozio per extra-promo

€ 7.450,00Prezzo
Color

0543-567450

Viale Fratelli Spazzoli, 139 47121 Forlì FC, Italia

©2018 by Audio Video News. Proudly created with Wix.com